Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Se continui la navigazione accetti di utilizzarli. Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Cliccando sul bottone "ok" qui a fianco, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Vuoto a buon rendere

I flaconi di detersivi non si buttano: con un po' di fantasia diventano giocattoli, portacellulari, organizer da scrivania...

Shampoo, bagnoschiuma, detersivi, ammorbidenti: quando sono finiti, di solito buttiamo i flaconi nel bidone della plastica. E se gli dessimo subito un’altra chance? Sei idee facilissime da realizzare per farne degli oggetti "maipiùsenza".

La paletta è servita
Osservando la forma di un flacone vuoto, si possono scoprirne possibili usi insospettabili.  Con una bottiglia dell'acqua distillata a base triangolare, per esempio, si realizza una praticissima paletta con manico, utile per dosare detersivo in polvere, oppure farina, oppure per i lavori in giardino. Da un flacone di plastica a base quadrata o rettangolare, invece, può nascere una paletta piatta, di quelle per raccogliere lo sporco con la scopa. In entrambi i casi, ricordarsi sempre di smussare i lati con carta vetrata dopo avere ritagliato la plastica con forbici o taglierino.

Il riciclo dei tappi
Quella dei tappi di flaconi e bottiglie è una plastica “speciale”, più pregiata del PET di cui sono fatte le bottiglie: si calcola che una tonnellata di tappi renda circa 150 euro. Per questo, alcune associazioni onlus finanziano i loro progetti di solidarietà anche con la raccolta dei tappi. Dunque, se volete contribuire a questo tipo di beneficenza, potete raccogliere in un sacchetto tutti i tappi di plastica di bottiglie e flaconi e consegnarlo una volta pieno a un'associazione seria della vostra città. 
In alternativa (o in concomitanza), esiste anche la possibilità di riciclare facilmente i tappi di bottiglie, flaconi o contenitori in tetrapack trasformandoli in intelligenti chiudisacchetti. 
Il procedimento è semplice: si taglia (1) il collo della bottiglia appena sotto le zigrinature a vite (2) e si smussano i bordi con carta vetrata. A questo punto, basta infilare il sacchetto nell'anello ottenuto dal collo della bottiglia, (3) risvoltarlo e avvitare il tappo. Una vera chiusura ermetica in poche mosse (4).

Portamatite
Sulla  vostra scrivania regna il disordine? Imbottigliate penne, matite e altri piccoli oggetti nei flaconi vuoti del detersivo per lavatrice. Ritagliatelo come nella foto, con un paio di forbici o un taglierino. Passate poi i bordi con la carta vetrata o una lima per le unghie, così da smussare eventuali parti taglienti.

Alla carica!
Una raffinatezza "tecnologica" a costo zero: quando si  mette in carica il telefono cellulare collegandolo a una spina, il problema è dove riporlo, se vicino non c'è un piano di appoggio. La soluzione è un banale flacone di shampoo o bagnodoccia vuoto. Basta tagliarne la parte superiore e metà di quella frontale e poi incidere sul retro una finestra quadrata delle dimensioni della spina del caricatore. E voilà, tutti vorranno copiare la vostra idea quando la vedranno in azione...

La plastica è chic
Si parte dai flaconi, si arriva ai gioielli... Le "pietre preziose" si ottengono ritagliando tante tessere da vari contenitori di plastica colorati. Poi si smussano i bordi con carta vetrata o con la fiamma di un accendino (li renderà piacevolmente ondulati). Quindi con un ago da lana e del filo di nylon basterà bucarle e infilarle fino alla lunghezza giusta per un bracciale, una collana, un girocollo. Due anellini e un fermaglio chiuderanno il gioiello. Se avete solo flaconi bianchi o trasparenti, potete dipingere le tessere con smalto colorato.

Case di bambole
AAA casa cercasi:  se bamboline e animaletti dei vostri figli vogliono un tetto, una bottiglia di detergente vuoto, ben lavata, si trasforma in una villa. Bastano forbici o taglierino per sagomare porte e finestre; 
carta da regalo e colla per le decorazioni. E con più flaconi, si può realizzare una città in miniatura....

Famiglia e dintorni

Cerca un articolo per parola chiave, premi poi su cerca.

Effettua il Log-in al sito

 

 



Iscriversi è semplice e veloce e potrai sempre essere aggiornato sulle promozioni e sulle ultime novità.