Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Se continui la navigazione accetti di utilizzarli. Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Cliccando sul bottone "ok" qui a fianco, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

La magia dei mercatini di Natale in Alto Adige

Nelle quattro settimane prima del Natale, in Alto Adige, si respira un’atmosfera senza eguali.

Nelle quattro settimane prima del Natale, in Alto Adige, si respira un’atmosfera senza eguali. I cinque mercatini di Bolzano, Merano, Bressanone, Vipiteno e Brunico attirano tra l’Avvento e l’Epifania innumerevoli persone. Una magia che trova le sue radici in Germania nel lontano 1434 quando a Dresda si svolse il primo mercatino della storia il lunedì precedente il Natale.

A Bolzano il più antico mercatino d’Italia
A Bolzano c’è il mercatino di Natale più grande e più antico d’Italia (29 novembre – 23 dicembre: da lunedì a venerdì ore 10-19, sabato 9-20, domenica 9-19, info@bolzano-bozen.it). Nei fine settimana suonatori di corno e bande musicali si esibiscono in piazza Walther. Dalla seconda domenica d’Avvento, giovani artigiani provenienti da tutta Europa espongono i loro lavori in piazza Municipio alla Rassegna Mercato Artistico dove sono venduti solo oggetti realizzati a mano. In piazza della Parrocchia, la facciata della casa natale dell’astronomo Max Valier si trasforma in un grande calendario. La facciata conta 24 finestre e dal 1° dicembre fino alla notte della Vigilia, ogni mattina viene mostrata l’immagine natalizia che si cela dietro ogni finestra, fino ad arrivare al 24 dicembre quando l’intero palazzo è adornato di raffigurazioni che rappresentano il Natale.

Bancarelle medioevali, presepi e antichi mestieri
Bancarelle medioevali vi aspettano ai mercatini di Merano (30 novembre - 6 gennaio 2013: da lunedì a giovedì ore 10.30-19.30, venerdì 10.30-20, sabato e festivi 9-20, domenica 9-19, www.nataleamerano.it) con specialità tipiche come il vino di miele o la cosiddetta “Feuerzangbowle”, bevanda alcolica germanica simile al punch. E naturalmente non manca anche il tradizionale artigianato, da candele fatte a mano a pantofole in feltro.
Ai piedi del magnifico Duomo di Bressanone si apre ai visitatori un mondo variopinto di profumi e sapori unici, antichi mestieri artigianali e passeggiate in carrozza per la città. Il mercatino (30 novembre - 6 gennaio 2013: da lunedì a sabato ore 10-19.30, domenica e giorni festivi 9.30-19, info@brixen.org) si svolgerà all’insegna del motto “Città dei presepi”: da non perdere il museo che si trova all’interno del Palazzo Vescovile situato nell’omonima piazza.
Il mercatino di Vipiteno (30 novembre - 25 dicembre: da lunedì a venerdì ore 10-19, sabato e domenica 9-19; dal 26 dicembre al 6 gennaio 2013, 10-19 www.mercatinonatalizio-vipiteno.com) si svolge in piazza Città dove si erge anche la maestosa Torre delle Dodici. Sotto di essa, imperdibile, è il presepio con statuine realizzate a mano.

A Brunico un corteo per i bambini
Puntate sui mercatini di Brunico (30 novembre - 6 gennaio 2013: da lunedì a venerdì ore 14.30–19, sabato e domenica 10-19, www.bruneck.com) se siete in compagnia di under10: a loro è dedicato il corteo di San Nicolò che il 7 dicembre, accompagnato da due angeli dorati, viene condotto per la città in carrozza dal suo servitore Ruprecht che distribuisce piccoli doni ai bambini nel cortile dell’Hotel Post.

Il mercatino più alto d’Europa
Il mercatino di Natale di PilatusKulm, sulle Prealpi di Lucerna, in Svizzera, è il più alto d’Europa. Qui, dal 16 al 18 novembre, è possibile acquistare regali e vivere il Natale a 2.132 metri di altitudine! Ci potete arrivare o con la funivia che parte da Kriens o con la ferrovia a cremagliera più ardita del mondo, la PilatusBahn che parte proprio da Lucerna. In cima al PilatusKulm c’è lo storico Hotel Pilatus-Kulm (costruito nel 1890) con un belvedere alpino unico. Tel. +41 (0)41 329 11 11.
E-mail: info@pilatus.ch


Viaggiare in Alto Adige: qualche consiglio
L’Alto Adige è meta indiscussa per le vacanze in montagna e una delle destinazioni sciistiche più rinomate dell’intero arco alpino. Per scoprire dove dormire, mangiare e come muoversi in Alto Adige consultate il sito www.sudtirol.com/alto-adige o contattate l’ufficio Alto Adige Informazioni al numero 0471/999.999. Da visitare anche il portale www.alto-adige.com ricco di segnalazioni di ristoranti, affittacamere e b&b. Per spostarvi acquistate la Mobilcard (www.mobilcard.info) che permette, con un unico biglietto, di muoversi su autobus, treni e funivie. Ma l’Alto Adige è anche terra di grandi vini, tutti da gustare: su www.suedtiroler-weinstrasse.it potrete trovare l’applicazione per iPhone e Android per esplorare e conoscere la Strada del Vino dell’Alto Adige. Utilizzabile su tutto il territorio, è utile per preparare al meglio la vostra vacanza.

Natale in fiera dal Nord al Sud d’Italia
- 29 novembre-2 dicembre, Polo Fieristico di Parma: Mercante in Fiera Natale, Salone del regalo antico e da collezione.
- 1-9 dicembre, Fieramilano Rho-Pero: AF-L’Artigiano in fiera, manifestazione internazionale dedicata all’impresa artigiana
- 7-16 dicembre, fiera di Genova: Natalidea, rassegna dedicata al Natale.
- 13-16 dicembre nuova fiera di Roma: Arti & Mestieri Expo, tradizionale evento natalizio per la valorizzazione dell’artigianato e delle attività manuali.

Famiglia e dintorni

Cerca un articolo per parola chiave, premi poi su cerca.

Effettua il Log-in al sito

 

 



Iscriversi è semplice e veloce e potrai sempre essere aggiornato sulle promozioni e sulle ultime novità.