Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Se continui la navigazione accetti di utilizzarli. Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Cliccando sul bottone "ok" qui a fianco, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Cernia allo zafferano

Secondi Piatti45'
Difficoltà
Inverno, Autunno

Ingredienti

Preparazione

  • 1. Tagliare a trancetti i filetti di cernia. Scaldare un po' d'olio in una padella, con dell'aglio e rosolarvi il pesce da ambo i lati, quindi salare.
  • 2. Aggiungere le puntarelle, sfumare con il vino bianco, aggiungere lo zafferano e portare a cottura per circa 10’. Aggiungere un po' d'acqua se necessario. Diluire il fondo di cottura con vino bianco e addensare con un po' di fecola.
  • 3. Gratuggiare le patate, lavorarle con olio, sale, pepe e timo, quindi pressarle a burger (medaglione) e cuocerle in una padella antiaderente per 8’. Servirle come contorno ai tranci di cernia.


Vino consigliato

Vino consigliato: Cortese di Gavi. Bianco secco di colore giallo paglierino carico con sfumature verdoline, ha profumo fresco e delicato con percezioni di fiori e frutta. Il sapore è fresco ed armonico.

Effettua il Log-in al sito

 

 



Iscriversi è semplice e veloce e potrai sempre essere aggiornato sulle promozioni e sulle ultime novità.