Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Se continui la navigazione accetti di utilizzarli. Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Cliccando sul bottone "ok" qui a fianco, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Crema di sedano rapa con bacon

Primi Piatti30'
Difficoltà
Inverno, Autunno

Ingredienti

sedano rapa
600 g
patate
200 g
cavolo nero
1 mazzo
pancetta affumicata
80 g
scalogno
1
pan carrè
2 fette
sedano
1 gambo
olio extravergine di oliva
sale, pepe

Preparazione

  • 1. Mondare lo scalogno e tritarlo finemente. In una casseruola riscaldare 4 cucchiai d’olio extravergine di oliva, aggiungere lo scalogno e farlo appassire a fiamma bassa. Pulire il sedano rapa: togliere con un coltello la scorza ed eliminare la base con le radici, poi tagliarlo a dadini. Sbucciare e tagliare a dadini anche la patate. Mettere le due verdure nella casseruola e rosolare qualche minuto, coprire con acqua calda, salare, mettere il coperchio e cuocere 20 minuti.
  • 2. Nel frattempo lavare il cavolo nero, eliminare la costa centrale ed affettarlo, poi sbollentarlo per qualche minuto in acqua bollente. In una padella rosolare la pancetta affumicata tagliata a dadini, dopo qualche minuto aggiungere il cavolo già sbollentato, coprire e cuocere 10 minuti.
  • 3. Tagliare il pane a dadini e tostarlo. Con un frullatore a immersione frullare sedano rapa e patate, aggiungendo un po' di acqua calda e un cucchiaio di olio, fino a ottenere una crema morbida. Regolare di sale e pepe. Versare la crema di sedano rapa nelle fondine, aggiungere il cavolo nero e la pancetta rosolati, completare con il pane tostato e tagliato a quadratini.


Consiglia...

il cavolo nero (chiamato anche cavolo toscano, palmizio o a penna) è un cavolo senza testa, ha solo delle foglie scure e carnose. Se volete che mantenga un bel colore, buttatelo in acqua per 1 minuto, scolate e passate in acqua fredda; attendete un minuto e riprendete la cottura. Se non trovate il cavolo nero, potete sostituirlo con erbette fresche o spinaci.

Effettua il Log-in al sito

 

 



Iscriversi è semplice e veloce e potrai sempre essere aggiornato sulle promozioni e sulle ultime novità.