Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Se continui la navigazione accetti di utilizzarli. Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Cliccando sul bottone "ok" qui a fianco, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Dolcissimi ragnetti

Dolci30 min'
Difficoltà
Inverno, Primavera, Estate, Autunno

Ingredienti

farina
 230 g di farina 
margarina vegetale
 150 g di margarina vegetale
zucchero semolato
 150 g di zucchero semolato
purea di mele
 50 ml di purea di mele
lievito per dolci
metà bustina di lievito per dolci 
per la purea di mele
1 mela + i resti delle mele utilizzate per le zampette
limone
4 gocce di succo di limone
zucchero
10 g
per la decorazione
2 mele verdi, chiodi di garofano, succo di limone

Preparazione

  • 1. Lavate con cura le mele per la decorazione, affettatele allo spessore di 5 mm, tagliate delle strisce vicine alla buccia per ricavare le bocche e le zampette; con un piccolo coppapasta ricavate gli occhi. Bagnate questi pezzetti con poco succo di limone per impedire che la mela ossidi e annerisca.
  • 2. Preparate la purea. Sbucciate la mela, tagliatela a pezzetti, unitela ai resti delle mele utilizzate per la decorazione in un contenitore di plastica dai bordi alti e stretti, aggiungete lo zucchero e il limone e frullate con un frullatore a immersione. In una terrina amalgamate insieme tutti gli ingredienti per le tortine con una frusta elettrica, alla massima potenza, fino a ottenere una spuma soffice.
  • 3. Preriscaldate il forno a 150 °C. Versate il composto nei pirottini, riempiendoli fino quasi al bordo; in tal modo, durante la cottura si formerà un rigonfiamento. Cuocete nel forno statico per 15 minuti oppure nel forno ventilato per 10 minuti. Sfornate le tortine e cospargetele immediatamente con la restante purea di mele che verrà subito assorbita conferendo morbidezza e un delizioso profumo. Lasciatele raffreddare e quindi applicate gli occhi (che fisserete con chiodi di garofano), le bocche e 8 zampette per ogni ragno.


Consiglia...

RAGNETTI ALLE PERE
I ragnetti alle mele hanno avuto successo? Provate ora una squisita variante con le pere, un’altra dolcezza di stagione. Non avete che l’imbarazzo della scelta perché tante sono le varietà: dalle succose e croccanti Abate e Kaiser alla gustosa William alla dolcezza leggermente aromatica della Decana, solo per citarne alcune. Le pere sono ricche di vitamine, potassio e fi bre. Preparate i dolcetti sostituendo alla mela la stessa quantità di pera e ritagliando le decorazioni da due piccole pere non molto mature.

Effettua il Log-in al sito

 

 



Iscriversi è semplice e veloce e potrai sempre essere aggiornato sulle promozioni e sulle ultime novità.