Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Se continui la navigazione accetti di utilizzarli. Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Cliccando sul bottone "ok" qui a fianco, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

La torta al testo farcita

Secondi Piatti45'
Difficoltà
Inverno, Autunno

Ingredienti

farina “0”
600 g
acqua
400 ml
bicarbonato
1/2 cucchiaino
sale
1/2 cucchiaino 

Preparazione

  • 1. Preparare un impasto morbido ed omogeneo di farina, acqua, sale e bicarbonato (no olio, lievito e formaggio). Dopo averlo lasciato riposare per un quarto d’ora, stenderlo con il “rasagnolo” (mattarello) o a mano, fino ad ottenere una sfoglia alta un dito e del diametro del “testo” (o della padella).
  • 2. Arroventare il “testo” (ossia un disco di pietra riscaldato sulle braci del focolare) o preriscaldare la padella, quindi appoggiarvi sopra la sfoglia stesa. Lasciar cuocere per 15 minuti circa, avendo cura di girare l’impasto più volte e di bucherellarlo con una forchetta.
  • 3. Tagliare la torta a spicchi e farcirla a piacere (stracchino e rucola, salsicce, prosciutto e formaggio, etc.)


Effettua il Log-in al sito

 

 



Iscriversi è semplice e veloce e potrai sempre essere aggiornato sulle promozioni e sulle ultime novità.