Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Se continui la navigazione accetti di utilizzarli. Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Cliccando sul bottone "ok" qui a fianco, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Orata alle Mandorle

Secondi Piatti0'
Difficoltà
Inverno, Autunno

Ingredienti

filetti di orata
4 filetti di orata (600 g circa)
scalogno
Uno scalogno
vino bianco secco
1 dl di vino bianco secco Selex
rosmarino
Un cucchiaio di rosmarino Selex
mandorle intere
3 cucchiai di mandorle intere Selex
olio selex
4 cucchiai d’olio Selex
sale
Sale Selex
pepe
Pepe Selex

Preparazione

  • 1. Tritate nel mixer, le mandorle intere, il rosmarino e lo scalogno. Trasferite il trito in una padella, bagnatelo con il vino e un bicchiere d’acqua. Salate e cuocete per 5 minuti su fuoco basso finché il liquido si sarà parzialmente asciugato. Mettete nel recipiente i filetti di pesce e fateli cuocere 2 minuti per parte, poi trasferiteli sui piatti individuali. Fate addensare il fondo i cottura del pesce, toglietelo dal fuoco, incorporatevi l’olio e versatelo sui filetti. Servite, a piacere, con finocchi in insalata.


Vino consigliato

Un bianco dal gusto non troppo lieve, per sottolineare la presenza delle mandorle e del rosmarino. Bene un Frascati o una Vernaccia di Oristano.

Effettua il Log-in al sito

 

 



Iscriversi è semplice e veloce e potrai sempre essere aggiornato sulle promozioni e sulle ultime novità.