Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Se continui la navigazione accetti di utilizzarli. Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Cliccando sul bottone "ok" qui a fianco, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Quadrotti di polenta al ragù di funghi

Antipasto60'Basilicata
Difficoltà
Inverno, Autunno

Ingredienti

farina di polenta
250 g di farina di polenta gialla 
acqua
8 dl di acqua
confezioni di fettine di formaggio
2 confezioni di fettine di formaggio Selex 
funghi secchi
 1 confezione di funghi secchi Selex
cipolla
1 piccola cipolla
aglio
2 spicchi d’aglio
prezzemolo
1 mazzetto di prezzemolo
maggiorana
2 rametti di maggiorana 
timo
 2 rametti di timo 
vino bianco
1/2 bicchiere di vino bianco Selex 
burro
50 g di burro Selex
farina
1 cucchiaino di farina Selex
sale e pepe nero
Sale, pepe nero Selex

Preparazione

  • 1. Ammorbidite i funghi in acqua calda e nel frattempo versate la farina a pioggia in acqua bollente e salata, non formando grumi. Continuate a girare finché la polenta sarà cotta. Versatela in uno stampo e lasciate raffreddare.
  • 2. Scolate i funghi tenendo l’acqua di ammollo, tritateli e filtrate l’acqua con un telo pulito. Tritate la cipolla con gli spicchi d’aglio, il timo, la maggiorana e il prezzemolo, mettete il trito in una padellina con il burro, fate insaporire 2/3 minuti quindi unite i funghi, sfumate con il vino e lasciate evaporare, bagnate con mezzo bicchiere dell’acqua dei funghi filtrata in cui avrete sciolto il cucchiaino di farina, regolate di sale e pepe. Lasciate su fiamma dolce per una decina di minuti, finché la salsa si sarà addensata.
  • 3. Girate la polenta sul piano, tagliatela a fettine e sistematele in una teglia coperta da carta forno, coprite le fette con le sottilette e grigliate in forno per 7/8 minuti. Levate dal forno e distribuite un po’ di salsa su ogni crostino.


Vino consigliato

Un Grignolino Rosso dal sapore delicato o un Dolcetto D'Asti, morbido ed equilibrato.

Effettua il Log-in al sito

 

 



Iscriversi è semplice e veloce e potrai sempre essere aggiornato sulle promozioni e sulle ultime novità.